Notizie

Ultime notizie sul mondo dell'auto

Il ritorno del mitico furgoncino “Bulli”

Il Bulli (o Transporter T1), il pulmino che negli anni ’60 era considerato l’icona “hippie”, è stato presentato al Salone di Detroit come prototipo a trazione elettrica integrale, con un’autonomia delle batterie fino a 430 chilometri e una potenza di 374 cavalli. Il nuovo Bulli o, meglio, l’ Id Buzz sarebbe il primo veicolo della sua categoria ad avere un dispositivo per la guida automatica, con sterzo retrattile integrato nella console.

L’abitacolo, grazie al Modular Electrict Drive kit, potrà ospitare fino a 8 passeggeri, con l’aggiunta di due scomparti per i bagagli. Perfetto quindi per famiglie numerose o compagnie, come negli anni ’60, quando era normale viaggiare in tanti a bordo di un autoveicolo, condividendo i momenti più belli di un viaggio.

Back to top